Un visual semplice, un layout minimalista, un messaggio estremamente sagace ma, probabilmente, sviluppato male.

L’idea dell’agenzia svedese Acne per Ikea, è stata quella di cavalcare l’onda della nuova normativa GDPR in tema di privacy e di creare un collegamento tra web e vita reale.

Viene infatti promosso un separé che rispetta, appunto, la privacy di chi lo acquista.

L’idea c’è ed è buona. Lo sviluppo, ripetiamo, è parecchio carente.

 

via