Un po' per gioco e un po' per passione, andiamo avanti dal 2006 riflettendo sul bombardamento mediatico, segnalando iniziative cuoriose, divertenti o interessanti e discutendo su temi di comunicazione pubblicitaria.
stampa
L'Alto Adige conferma la Zum goldenen Hirschen per la propria comunicazione

L’Alto Adige conferma la Zum goldenen Hirschen per la propria comunicazione

Nel 2015 la comunicazione del marchio Alto Adige per l’intero territorio europeo è stata affidata all’agenzia “Zum goldenen Hirschen” (in italiano Al Cervo d’Oro), una delle tre agenzie di comunicazione migliori e più creative in Germania (fonte: indagine tra i marketing manager condotta dal quotidiano economico tedesco Handelsblatt). Dopo le prime campagne stagionali dedicate all’estate...
Organi per la vita

Organi per la vita

Una campagna molto forte quella lanciata dall’ospedale brasiliano São Carlos per sensibilizzare al tema della donazione degli organi: L’agenzia che firma la creatività è la locale Bolero Comunicação.   via  
Renault: davvero conta l'autonomia?

Renault: davvero conta l’autonomia?

Promuovere la serenità di marcia su una vettura, parlando di capienza del serbatoio come ha fatto la Publicis in Svizzera per bocca di Renault, ci sembra quantomeno anacronistico. Un concetto risalente agli anni 80/90, quando invece oggi le tematiche importanti sono legate ai consumi ed alle conseguenti emissioni dei motori tradizionali. Tra l’altro questa campagna è...
Non sono palle, è una gelateria

Non sono palle, è una gelateria

Doppi sensi, favole, ricordi di scuola, sorrisi e sconti eccezionali per questa campagna ritrovata su “La Repubblica” di venerdì 20 novembre 2015.   Che ne pensate?
Caso studio: il lancio del sito di e-commerce www.lanieri.com

Caso studio: il lancio del sito di e-commerce www.lanieri.com

La rivoluzione dell’abito maschile made in Italy parte dal divano di casa e si sviluppa in rete: a prendere “le misure” della nuova campagna stampa di Lanieri ci pensa Proposte e lo fa impugnando un metro; strumento del mestiere che, in questo contesto, rappresenta una netta dichiarazione di indipendenza rispetto ai canoni tradizionali del mercato...
Segnalazione di "Shitvertising"

Segnalazione di “Shitvertising”

Riceviamo da Ezio e pubblichiamo: Vi segnalo questa campagna, straordinaria per intensità e coerenza. Forte e immediata la metafora visiva, decisamente d’impatto. Semplice e didascalico il titolo, rinforzato dalla chiarezza esclamativa della baseline. In perfetta sintonia il nome del prodotto, nobilitato dal comparativo latino. Un’operazione, insomma, che si potrebbe definire “alta comunicazione”, parafrasando il nome...
Jane Pain

Jane Pain

Jain Pain è un brand di lingerie e corsetteria argentina, che ha scelto di promuovere il proprio marchio attraverso una campagna sviluppata dalla Saatchi & Saatchi locale. Il filone seguito, come spesso accade in questi casi, è quello dell’impatto visivo sviluppato però con sagacia ed un briciolo di ironia.   I tre soggetti, infatti, giocano con...
Il wi-fi di Airfrance

Il wi-fi di Airfrance

E’ molto semplice, ma anche molto diretto, il messaggio con il quale Air France comunica la disponibilità del wi-fi sui voli a lunga percorrenza.     La linea aerea lo fa utilizzando i due sfondi desktop più famosi al mondo, quello di Microsoft Windows (in alto) e quello di Apple OS di seguito.    ...
Facce da elezioni 2015

Facce da elezioni 2015

Silvia ci segnala la preziosa photogallery che La Repubblica sta implementando, giorno per giorno, con le campagne dei candidati alle elezioni del 31 maggio 2015.Si a Questi sono solo alcuni dei contributi. L’intera collezione la trovate sul sito del quotidiano.
Italia - Thailandia: Tic Tac a confronto

Italia – Thailandia: Tic Tac a confronto

Tic Tac, le note caramelle della Ferrero che in Italia sono pubblicizzate da uno spot  accattivante: in Thailandia vengono pubblicizzate come elemento fondamentale per il bacio:     Quale approccio preferite?   via
Oggi come ieri

Oggi come ieri

Abbiamo più volte parlato di doppi sensi in comunicazione, stigmatizzando la deriva “trash” della comunicazione, sopratutto locale, che fa delle allusioni di vario genere , una soluzione troppo spesso utilizzata.   C’è da far notare, però, come anche qualche decennio fa non si andasse troppo per il sottile. Lo dimostra questa campagna degli anni ’80:...
Uno sguardo per sensibilizzare

Uno sguardo per sensibilizzare

L’agenzia francese Rosapark ha creato per l’associazione Innocence en Danger questa campagna per sensibilizzare sul tema degli abusi sessuali sui minori. E lo sguardo di questi bambini dice davvero tutto. via