Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Categorie

Africa

Via i punti neri. Dappertutto.

In Sud Africa, al fine di promuovere un prodotto per combattere i punti neri, è stato chiesto alla rivista Cleo Magazine, simile al nostro Cioé, di eliminare tutti i punti da un articolo. Il box dedicato alla crema cosmetica recitava: Sconfiggi i punti neri. Data l’ignoranza dilagnate ci chiediamo quanti ragazzi ci abbiano fatto caso.  ...

Da Abu Dabi a Dubai in 4 lettere di meno

Bella l’idea avuta dalla TBWA\RAAD di Dubai per promuovere la Nissan 370Z.     Non è immediatissima, ma rende l’idea.   via

Coca Cola in bianco

Sarà un inverno all’insegna del bianco per Coca Cola.       La multinazionale ha infatti deciso, per la prima volta nella sua storia, di cambiare il colore alle proprie lattine vestendole, appunto, di bianco.   La scelta è legata ad una collaborazione con il WWF, in difesa degli orsi polari e del loro Habitat.  ...

Nessun Doodle per Steve

Non un Doodle, bensì un tributo davvero minimale quello che Google dedica oggi a Steve Jobs.   Il link, però, porta direttamente alla home page di Apple, tutta dedicata al genio che lanciato e riportato nel gotha delle big companies la società di cupertino.     Un ulteriore click restituisce una pagina che invita ad...

L’equipaggiamento completo di Dacia

In marocco la pubblicità si fa così:   Stupiti? E dire che lo spot è opera della JWT. Di seguito un secondo soggetto.

Volkswagen Golf R

Con oltre 255 cavalli la Volkswagen Golf è la più veloce di sempre.   Per promuovere gli effetti della sua accelerazione, in Sud Africa  sono stati utilizzati dei volenterosi ragazzi che sono andati in giro per un po’ con una protesi che riproducesse gli effetti della forza G.   Il risultato potete vederlo di seguito....

Il passato ed il futuro assieme

Di seguito trovate due ottimi esempi di come tradizione ed innovazione possano convivere pacificamente.   Il primo è relativo a Mercedes, l’altro a Reporters without borders.  

Il real spam

E’ bastato un “…not” per cambiare il senso e mandare in fumo la costosissima affissione creata da McDonald’s a Johannesburg. Pare che il costo della stessa (anche se non confermato) ammonti a  350.000 Rand al mese, pari a quasi 40.000 Euro.   Ovviamente gli attivisti vegetariani sono i principali indiziati e, certamente, non passerà molto...

Quando fa caldo, Coca Cola fa brrr

Nato nel novembre 2007 per mano della Ogilvy JHB, il “Brrr Effect” è quel piacevole brivido causato dalla Coca Cola gelata. Il Brrr, utilizzato dal marchio nei paesi più caldi del mondo, ha avuto molto successo, tanto che a distanza di anni vengono realizzati ancora spot come quest’ultimo:

Nike Throwdown

Si chiama Throwdown ed è il nuovo commercial ideato da Nike.   Non è certo un capolavoro, ma è ottimo per far cominciare la giornata con… il piede giusto!     Le riprese sono state eseguite tra Città del Capo e Los Angeles.   La colonna sonora è Nobody but me  degli Human Beinz.  ...

Cani a due code: l’alito che viene dal basso

E chi l’avrebbe mai detto che un soggetto, come quello che segue, avrebbe avuto talmente tanto successo da essere ripreso da tre agenzie diverse in tre nazioni differenti e per tre marchi di prodotti per cani? Prodotto: YipYap – Anno: 2007 – Agenzia: Draft FCB Johannesburg (South Africa)

Energizer per le scuole in Africa

“Senza energia si ferma tutto. Anche il futuro di tanti bambini. Per questo Energizer aiuta Unicef a portare luce a 250 scuole in Africa”. E’ questo il claim della campagna da 15″ on air fino ai primi di gennaio sulle principali emittenti italiane per supportare il progetto Light Up Africa. A supporto del programma, Energizer...