Ferrero è in TV da alcuni giorni con uno spot in totale controtendenza con la linea di comunicazione del momento che investe il settore alimentare, vale a dire la guerra aperta all’olio di palma.   Con lo spot che trovate di seguito, Ferrero rivendica l’utilizzo dell’olio di Palma che, alla pari degli altri olii vegetali, l’azienda controlla e per il quale certifica la qualità. Si tratta di una scelta molto coraggiosa in termini di comunicazione, ma di sicuro impatto e tesa a rassicurare i consumatori. Quello che emerge sicuramente è che l’azienda non ha intenzione, come fatto da altre, di tornare indietro sui suoi passi ed abolire l’ingrediente incriminato dalle preparazioni. E’ una scelta probabilmente dettata da anni di affinamento delle ricette e dai costi bassi di produzione che contribuiscono a mantenere il prezzo del prodotto entro certi limiti. E voi? Che ne pensate?

POST CORRELATI