A che serve un community manager? Ce lo spiega in maniera molto chiara questa immagine di we are social:
6100441383_66dbfa6712_b
Comunicazione, marketing, CRM, customer care, PR, Ricerca&Sviluppo, Risorse Umane: questi gli ambiti di attività in cui un community manager deve saper destreggiarsi e deve in qualche modo coordinare per avvicinare un brand ai suoi consumatori. E, ovviamente, per svolgere questo ruolo è necessaria esperienza e conoscenza degli strumenti e degli interlocutori.